Tutto ha origine nel 1872: Lucien Leclerc crea a Cumières il Domaine Leclerc con 2 ettari di vigneto. Nel 1955 Bertrand Leclerc con la moglie Jacquleline Briant fondano, a Epernay, la attuale Maison. 

L'azienda prospera per molti anni fino all'improvvisa morte di Lucien Leclerc nel 2010 quando la cantina è la più grande azienda biodinamica dello Champagne.

Due anni più tardi una coppia di americani si innamora di questa storica cantina e si impegna in una rinascita che trova linfa e personalità proprio nelle origini biodinamiche e nel rispetto totale di territorio e prodotti.

in degustazione.

Champagne Brut Reserve S.A

copy_from_09298520035_to_09298520052_Bri