Fra le cantine che producono i vini delle Marche, la Moncaro Terre Cortesi è sicuramente da annoverare fra quelle che, nel corso degli anni, hanno saputo coniugare al meglio qualità e quantità. Stiamo parlando di numeri che rispondono a 1600 ettari vitati in totale, i quali tradotti in bottiglie raggiungono la media di sette milioni vendute ogni anno.

Numeri da capogiro, capaci di conquistare importanti fette nei mercati nazionali e internazionali, e proporsi quindi come un volano per l'intero movimento enologico marchigiano e non solo. 

Nonostante tali imponenti dimensioni, l’azienda si basa su ferrei e rigidi valori, per cui mantiene un costante e continuo controllo di tutta l’intera filiera produttiva. Tra i filari, le piante sono allevate nel pieno rispetto di ambiente, natura ed ecosistema, e in cantina ogni passaggio produttivo è volto a esaltare e valorizzare le tipicità di frutto e territorio.

in degustazione.

Tordiruta Verdicchio dei Castelli di Jesi doc Passito 2011

© 2020 - Vinòforum Eventi srl - piva 11173301000