L’azienda Michele Chiarlo fu fondata nel 1956 da Michele Chiarlo a Calamandrana, nel cuore dell’astigiano, La cantina Montalbera è una bellissima realtà che si estende tra Langhe e Monferrato. La famiglia Morando ha una lunga tradizione nel mondo vitivinicolo piemontese ed è originaria di Castiglione Tinella, in piena Langa, paese natale del capostipite Enrico Riccardo.

Dall’omonimo vitigno autoctono l’Azienda produce il Ruché, che nel 2010 ha ottenuto da DOCG. Questo vino, che nel secolo scorso rischiava di estinguersi e scomparire dal mercato, ha avuto un forte impulso ed ha ripreso vita e vitalità quando nel 1964 il Parroco di Castagnole, Don Cauda, innamoratosi di questo vino, ha iniziato la produzione a livello quasi industriale, riuscendo a coniugare il suo ministero con il duro lavoro del vignaiolo.

Il Ruchè è un vino da assaggiare, totalmente diverso da tutti gli altri vini piemontesi, tanto da essere considerato l’altra faccia del Piemonte.

in degustazione.

Ruche di Castagnole Monferrato docg Laccento 2016

© 2020 - Vinòforum Eventi srl - piva 11173301000